CARTELLA STAMPA

IVANO ROSSI BRAND

La mia banda suona il rock! Questo era il testo della canzone di Ivano Fossati. Quest’anno come non mai anche la pelliccia che è sempre stata oggetto del desiderio femminile,  si ispira a una donna anticonformista e rock e come non mai nella collezione autunno/inverno e primavera 2014 dello stilista Ivano Rossi.

Infatti come tutte ben sappiamo, un altro must have di quest’autunno/inverno 2014  è sicuramente la pelliccia che ha avuto un decollo verticale in questi ultimi anni. I costi si sono notevolmente abbattuti  rispetto a vent’anni fa e si è passati  da quelle ecologiche a quelle  prettamente vere. E se da una parte si scatenano le proteste degli animalisti, dall’altro la pelliccia vera e non conquista le passerelle di moda e i buyer nazionale ed internazionali. Tra i brand che operano nel settore della pellicceria, troviamo Ivano Rossi, uno stilista di moda, in continua evoluzione che segue non solo   i trend del momento ma anche le sue ispirazioni. Ivano Rossi sa osare   e  da quasi trentasei anni, partendo a soli vent’anni, opera nel suo laboratorio a Cusano Milanino creando modelli di pellicceria artigianali unici e variegati.  Si definisce uno stilista in continua evoluzione che da immagini alle idee e le mette in pratica nelle sue collezioni. Le sue collezioni sono seducenti e di alto livello mentre  il prodotto viene distribuito esclusivamente a privati.

Lo stilista ha confessato che quando invento un capo, pensa a una donna sicura, seducente, non volgare, ad alto tasso di seduzione, poiché  prima di realizzare una pelliccia,  si visualizza  mentalmente la persona.

La volontà dello stilista di moda di aprire un laboratorio artigianale  alle porte di Milano, nasce dalla sua innata passione di tagliatore, poi ben presto  si  specializza in capi nuovi ed affina il  gusto di  modelli, creando collezioni uniche e particolari,  cercando di svecchiare i vecchi modelli conservatori. I modelli del brand  Ivano Rossi, si ispirano ad una donna fitting, i peli sono rasati, i  peli a pelo lungo sono solo usati per guarnire,  fare colli, bordure ma mai a  capo intero, poiché ciò snaturerebbe il corpo della donna che deve essere esclusivamente on the road e  molto dinamica.  Imperdibile i modelli di pellicce che si ispirano  ad uno stile forte e rock  che escono fuori  dai normali canoni  conservatori  del settore pellicceria. Una moda seducente e mai pasticciata che si rifà allo stile rockettaro che  ha ispirato i costumi, la moda, la società e perfino la vita di ogni persona.  E ancora il punto di forza delle creazioni dello stilista di moda sono le linee  delle pellicce  casual ed anticonformista che  danno un tocco di  unicità alla donna che si sente una  vera rock-star.  Il motto è chic e diventa uno shock. Tra gli altri punti di forza delle collezioni: modelli smanicati, zippati, allacciati con automatici di livello per oltraggiare il vecchio sistema,  bomber rivisitati  con lane 100  dettagliati,  materiali di alti livello, zip. Il vero  cult, è quindi il bomber, rivisitato attaccato alle spalle con fasce di lana, si è  optato per  la versione mimetica e in diverse tinte dal  blu, al nero e perfino in rubino, per dare l’opportunità ad ognuna di scegliere il capo che preferisce che si rifà anche ad un target più giovanile. Blouson fitting e sciancrati con inserti pitonati, con cappucci con mezze manichine e perfino le collane di pelo che hanno costi accessibili alla portata di tutte. Insomma uno stilista di moda al passo coi tempi moderni! Ma la vera star della sua collezione, la vera punta di diamante  è sicuramente  il visone femmina che conquista e affascina sia un target italiano che straniero, leggero e sottile che si sostituisce al visone maschio e da un tocco di classe, stile e femminilità a chiunque lo indossa.  Chissà che capi realizzerà oltre la rock collection nell’ambito della pellicceria, lo stilista Ivano Rossi? La  prossima collezione probabilmente uscirà in ottobre 2014 e siamo certi che sarà sull’onda della novità e del bouche bèe!!!

Precedente ARTICOLO WEB - 3000battute/500parole Successivo ARTICOLO WEB - 4000battute/700parole